Commedia /

lunedì 6 agosto ore 21:30 OSPEDALETTI P.zza San Giovanni

Regista

Riccardo Milani

Sinossi

Giovanni lavora per una think tank che si propone di riqualificare le periferie italiane. Con la moglie Luce ha allevato la figlioletta tredicenne Agnese secondo i principi dell’uguaglianza sociale, anche se vivono tutti al caldo nel loro privilegio. E quando Agnese rivela a Giovanni la sua cotta per Alessio, un quattordicenne della borgata romana Bastogi tristemente nota per il suo degrado, papà è terrorizzato. Segue così la ragazzina fino alla casa dove Alessio abita insieme alla mamma Monica e alle due zie Pamela e Sue Ellen (sì, come le protagoniste di Dallas!). Giovanni scoprirà che Monica è altrettanto atterrita all’idea che suo figlio frequenti una ragazzina dei quartieri alti: “Non siamo uguali”, Monica avverte Alessio. “Inutile farsi illusioni”.

Altro

Il film presenta la distanza fra chi appartiene alla borghesia intellettuale che studia il problema delle periferie, e chi ci abita. Sono due mondi separati, incapaci di comunicare. Il tema è attuale, i protagonisti, Paola Cortellesi e Antonio Albanese, sono molto bravi, il film non manca di passaggi assai divertenti; l’impressione è però che il tema sia stato trattato con una certa superficialità, con troppa semplificazione.

Fonte: MyMovies

Pubblicato il: martedì, 3 luglio, 2018
a cura di: Graziella Bosco
Presidente