Drammatico /

venerdì 15 dicembre ore 15:30

Regista

Tony Richardson

Proiezione solo in Versione Originale (inglese) con sottotitoli in italiano

La proiezione sarà preceduta da una breve presentazione in lingua inglese

Colin Smith, in riformatorio per furto, è un bravissimo corridore. Vincere l’annuale gara campestre vorrebbe dire rimettersi in pace con il mondo, con il direttore del riformatorio e con se stesso. A pochi metri dall’arrivo e con grande vantaggio sul secondo, Colin si ferma. Scritto (benissimo) da Alan Silitoe a partire da un proprio romanzo, un film avvincente e libertario che divenne il manifesto del Free Cinema e dei giovani arrabbiati inglesi. L’attacco alle istituzioni culmina nel gesto di ribellione finale, con l’indimenticabile Courtenay che si ferma beffardo davanti ai rappresentanti del potere e sceglie di non vincere. Da applauso.

Fonte: FilmTV 

Per saperne di più: da Internazionale (agosto 2015)

Pubblicato il: lunedì, 27 novembre, 2017
a cura di: Graziella Bosco
Presidente