Il 5 e 6 settembre, presso il Cinema Cristallo di Dolceacqua, si è tenuto un corso di formazione rivolto agli insegnanti (più di 100) dell’Istituto Comprensivo Valnervia. Il corso ha avuto una durata complessiva di dieci ore ed è rientrato nelle ore di servizio del Collegio dei Docenti.

A tenere le lezioni è stata Elena Grassi, giornalista, master in Educazione Audiovisiva Multimediale, dottorato di ricerca in Scienze Pedagogiche, dell’Educazione e della Formazione, consulente Acec.

La relatrice, molto preparata, è riuscita a spiegare in poco tempo tutto ciò che accade prima, durante e dopo la lavorazione di un film. Ha fatto capire ai suoi studenti che nulla viene lasciato al caso, che anche il più piccolo dettaglio è stato studiato dal regista. Elena ha parlato infatti di inquadrature, di movimenti di macchina, di suoni, di montaggio e di molto altro ancora. Ogni spiegazione era seguita da spezzoni di film cult, come “Psycho”, “Colazione da Tiffany”, “Quarto potere”, “2001 odissea nello spazio” per esemplificare la spiegazione teorica e verificare il livello di comprensione del pubblico, ma anche per evidenziare le innovazioni apportate nel linguaggio cinematografico dai grandi, che sono stati così giustamente celebrati: Alfred Hitchcock, Orson Wells, Stanley Kubrick, Sergej Eisenstein …

Molte anche le indicazioni di carattere didattico, utili sia in fase di fruizione del film da parte delle classi (dall’infanzia alla secondaria di 1° grado) con una serie di suggerimenti sui titoli e sui percorsi didattici possibili, che in quella di produzione (video make).

Gli insegnanti si sono dichiarati molto contenti e soddisfatti, al punto da voler subito sperimentare le nuove competenze acquisite, dedicandosi fin da subito alle rassegne di Cinema & Scuola e ai laboratori per ragazzi, al fine di produrre brevi video pubblicitari o narrativi.

Il corso ha stuzzicato la curiosità e l’interesse di tutti i partecipanti, per i quali, d’ora in avanti, guardare un film non potrà più essere come prima!

Martina Balbo e Graziella Bosco

 

Pubblicato il: mercoledì, 21 settembre, 2016
a cura di: Federica Romano
web design