Animazione / Family /

sabato 19 maggio ore 21:00
domenica 20 maggio ore 18:00

Regista

Kunihiko Yuyama e Motonori Sakakibara

Sinossi

Rudolf alla ricerca della felicità racconta la mirabolante avventura di Rudolf, un piccolo gatto nero che viene improvvisamente separato dal suo amato padrone. Inaspettatamente si sveglia in un camion diretto verso Tokyo, dove incontra Tigre, un grande boss gatto temuto da tutti in città. Rudolf, però, non riesce a tornare a casa e intraprende una vita da randagio al fianco del suo nuovo amico Tigre, che ben presto si rivelerà molto diverso da come sembra…

La storia di Rudolf, dalla voce di Mao Inoue, che dalla piccola Gizu si ritrova per caso nel centro di Tokyo è il percorso di formazione dell’eroe a quattro zampe che, spinto dalla curiosità, parte dalla provincia alla scoperta del mondo e di se stesso. I pericoli del viaggio sono tanti soprattutto per un gatto domestico inesperto nella vita randagia. Il miracoloso incontro del gatto-capo, Ippaiattena, dalla voce di Ryohei Suzuki, ricorda l’importanza delle relazioni sociali e delle conoscenze fortuite che possono sconvolgere la propria vita. Ippaiattena diventa per Rudolf un vero maestro di vita che, giorno dopo giorno, insegna al piccolo gatto nero ad essere indipendente, libero e probabilmente felice.

Altro

Tratto dalla serie di libri giapponesi per bambini di Hiroshi Saito, che ha venduto più di un milione di copie dalla sua pubblicazione nel 1987, Rudolf alla ricerca della felicità è un film d’animazione dall’intento chiaramente educativo, ma che riesce a intrattenere piacevolmente non solo i più piccoli.

L’anime realizzato dai veterani dell’animazione Kunihiko Yuyama (Pokemon) e Motonori Sakakibara (Final Fantasy: The Spirits Within) è la storia di un’amicizia che, come i migliori cartoni animati, combina la riflessione sulle verità della vita con la fantasia e il divertimento. Tecnicamente non equiparabile alla sofisticatezza della Pixar, ma nonostante le risorse limitate, i registi sono incredibilmente riusciti a disegnare dei gatti parlanti dal comportamento umano e a ricreare un Giappone tridimensionalmente reale in ogni dettaglio. Dunque, una storia commovente, al di là dell’età, che tocca le corde più intime dell’uomo sui passi degli eroi felini.

fonte: www.mymovies.it

 

Pubblicato il: giovedì, 26 aprile, 2018
a cura di: Daria Pall Calinescu