Commedia /

mercoledì 20 luglio ore 21:30

Regista

Gennaro Nunziante

Sinossi:

Checco è un ragazzo che ha realizzato tutti i suoi sogni. Voleva rimanere a casa dei genitori per scampare ad un’indipendenza troppo impegnativa e c’è riuscito, ha sempre preferito un eterno fidanzamento al matrimonio e c’è riuscito, ma soprattutto, ha realizzato il suo sogno di ottenere il posto fisso: un lavoro nell’ufficio provinciale di caccia e pesca. Checco conduce la vita che tutti invidierebbero con un’incantevole leggerezza. Ma un giorno qualcosa lo risveglia dal suo idillio. Il Governo vara la riforma della Pubblica Amministrazione che sancisce il taglio delle province. Checco viene convocato al ministero e la temibile dirigente Sironi lo mette davanti ad una scelta: lasciare il posto fisso o essere trasferito lontano da casa. La risposta è scontata perchè il posto fisso è sacro. Dopo aver girato d’ufficio in ufficio con i ruoli più improbabili, Checco viene trasferito al Polo Nord per difendere i ricercatori dagli attacchi degli orsi polari. Stremato è tentato di lasciare il posto, ma poi conosce Valeria, una ricercatrice di cui si innamora perdutamente. Checco Inizia con lei una storia d’amore nella quale scoprirà un nuovo mondo, aprendo la sua piccola esistenza a orizzonti lontanissimi.

Fonte:giornalettismo.com

Pubblicato il: giovedì, 14 luglio, 2016
a cura di: Oltre il Cristallo
amministrazione