sabato 19 dicembre ore 17:00

Evento organizzato in collaborazione con la Biblioteca Civica, il Centro Culturale e Ricreativo di Dolceacqua e il Comune di Dolceacqua

Presentazione del libro “Il segno dell’aquila”, ed. Longanesi.

Ingresso libero

Dal 1997 Marco Buticchi è in assoluto l’autore d’avventura più letto in Italia, avendo venduto quasi un milione e mezzo di copie dei suoi libri, tutti pubblicati da Longanesi. La sua vita di scrittore è iniziata nel 1991 con due romanzi “autoprodotti e autodistribuiti”, Il cuore del profeta e L’ordine irreversibile, banchi di prova in cui ha dimostrato la sua attitudine narrativa, prima di venire scoperto nel 1995 da Mario Spagnol che gli fece firmare il contratto per Le pietre della luna e decise di lanciarlo nella collana dei «Maestri dell’Avventura», unico italiano accanto a colossi come Wilbur Smith e Clive Cussler. Quel libro fu un successo incredibile, rimase in classifica per settimane, per mesi e vendette oltre 250mila copie.

La formula vincente delle storie di Marco Buticchi consiste nell’esplorare ogni volta un grande mistero della storia. Nel Segno dell’aquila al centro della storia troveremo l’Isis, un traffico di droga in Brasile, un ex cardinale espulso dalla Chiesa, con la sua Congregazione, che però gestisce un traffico illecito di organi e cliniche per ricchi, e poi ancora un grande tesoro d’epoca etrusca, sparizioni misteriose, fughe e tranelli, colpi di scena e….

Fonte: Claudio Moschin, TV svizzera italiana

Pubblicato il: domenica, 29 novembre, 2015
a cura di: Oltre il Cristallo
amministrazione