Commedia /

giovedì 3 marzo ore 21:00
sabato 5 marzo ore 21:00
lunedì 6 marzo ore 18:00

Regista

Carlo Verdone

Sinossi

Antonio Albanese è Yuri Pelagatti, un attore di teatro che, traumatizzato dalla separazione, non riesce più a ricordare le battute in scena. Carlo Verdone è Arturo Merlino, un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia vedova. Yuri vuole le prove dell’infedeltà della ex moglie ed assume Arturo credendolo un super investigatore. Ma Arturo non ne fa una giusta! Per errore entrano in possesso di una misteriosa valigetta che contiene… 1 milione di euro! Una serie di guai divertentissimi e di rocambolesche avventure, fino a un finale imprevedibile…

Altro

Solo negli ultimi venti minuti il film diventa quello che avrebbe potuto essere: una satira dolente e assai politica dell’Italia di oggi, in cui le brave persone si muovono con difficoltà sempre crescenti. Straziante (e ficcantissimo) l’elenco delle cose che Yuri e Arturo farebbero se avessero un po’ più di denaro, amarissima la loro rivincita finale sul cinismo del mondo, quel mondo in cui la maggior parte della gente non ha mai visto un pezzo da 500 euro, così che chi ne maneggia a centinaia ha campo libero per fregare tutti gli altri.

Complessivamente la nuova commedia di e con Verdone suscita parecchia ilarità ma purtroppo non riesce mai ad essere pungente come solitamente il “Carlo nazionale” sa essere. Il lato migliore dell’operazione probabilmente è il riuscito sodalizio con Albanese: i due “palleggiano” si dividono la scena con impeccabili naturalezza, equilibrio e rispetto.

Nel film c’è anche un attore speciale. Rocco, 17enne di Nocera Inferiore, che affetto da leucemia, aveva espresso il desiderio di recitare con Carlo Verdone. I volontari di Make-A-Wish® Italia, la onlus con sede a Genova che dal 2004 opera su tutto il territorio nazionale per realizzare i desideri di bambini e ragazzi malati, sono riusciti a esaudirlo grazie alla disponibilità dell’attore e regista romano.

Fonti: comingsoon; mymovies; ilfattoquotidiano

Pubblicato il: lunedì, 1 febbraio, 2016
a cura di: Oltre il Cristallo
amministrazione