Drammatico /

giovedì 20 ottobre ore 21:00
venerdì 21 ottobre ore 21:00

Regista

Stéphane Brizé

Nell’ambito della rassegna “Lo sguardo aperto”

segni di misericordia nel cinema nel teatro nella cultura

Presentazione del film e dibattito venerdì 21

Sinossi

Lindon veste questa volta i panni scomodi di Thierry, un uomo di mezza età con una famiglia sulle spalle che si ritrova, dopo essere rimasto senza lavoro, a dover negoziare il proprio futuro con una dura e paradossale legge del mercato, che vorrebbe obbligarlo a scambiare dignità e moralità con un impiego che gli garantisca il sostentamento. Padre di un figlio handicappato e marito integro di una moglie che pazientemente resta silenziosa al suo fianco, cercando di rendere il più possibile sopportabile il difficile momento di vita, Thierry deve accettare un lavoro ignobile, che lo pone faccia a faccia con la sofferenza e la disperazione di chi, come lui, deve far quadrare i conti in una società ostile e spietata di fronte al bisogno.

Altro

Dopo il trionfo a Cannes 2015, per la migliore interpretazione maschile, il celebre attore francese Vincent Lindon arriva nelle nostre sale cinematografiche con la sua eccellente prova in La legge del mercato, film per la regia di Stéphan Brizé; per la terza volta protagonista di un film del regista (dopo Mademoiselle Chambon e A few hours of spring).

(Fonte: cinematographe.it, Virginia Campione)

Pubblicato il: sabato, 3 settembre, 2016
a cura di: Oltre il Cristallo
amministrazione