Drammatico / Thriller /

sabato 20 febbraio ore 21:00
domenica 21 febbraio ore 18:00

Regista

Giuseppe Tornatore

Sinossi:

Una giovane studentessa universitaria impiega il tempo libero facendo la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d’azione, le acrobazie cariche di suspence, le situazioni di pericolo che nelle storie di finzione si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. Le piace riaprire gli occhi dopo ogni morte. La rende invincibile, o forse l’aiuta a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di astrofisica di cui è profondamente innamorata sembra svanire nel nulla. E’ fuggito? Per quale ragione? E perché lui continua a inviarle messaggi in ogni istante della giornata? Con queste domande, che conducono la ragazza lungo la strada di un’indagine molto personale, inizia la storia del film.

Altro

Il film segna una nuova collaborazione tra Tornatore e il maestro Ennio Morriconeche ha composto le musiche originali di questo ultimo film del regista siciliano e di diversi altri, una collaborazione di lunga data iniziata nel 1988 con le musiche per Nuovo Cinema Paradiso e proseguita con Stanno tutti bene (1990), Una pura formalità (1994), L’uomo delle stelle (1995), La leggenda del pianista sull’oceano(1998), Malèna (2000), La sconosciuta (2006), Baarìa (2009) e La migliore offerta(2013)

Il cast del film è completato da Shauna Macdonald, James Bloor, Rod Glenn, Simon Meacock, Anna Savva, James Warren, Ian Cairns, Florian Schwienbacher e Sammy Moreno.

E’ una storia sull’amore che non conosce ostacoli di nessuna natura, sulla forza di questo sentimento così grande e misterioso. Giuseppe Tornatore

Fonte: CineBlog.it

Pubblicato il: mercoledì, 6 gennaio, 2016
a cura di: Oltre il Cristallo
amministrazione