Drammatico /

giovedì 22 febbraio ore 21:00
venerdì 23 febbraio ore 21:00
sabato 24 febbraio ore 18:00 - lingua EN
sabato 24 febbraio ore 21:00
domenica 25 febbraio ore 17:30

Regista

Paolo Virzì

Sabato 24 ore 18 Versione in lingua inglese con sottotitoli in italiano. La proiezione sarà preceduta (17h30) da una presentazione del film in lingua inglese.

Sinossi

Ella e John sono due coniugi ottantenni. Lui, un tempo professore universitario, amante di Hemingway, conserva un fisico in salute ma sta perdendo la memoria, lei ha una mente lucida ed energia da vendere, ma è logorata nel fisico da una chemioterapia in corso. Ognuno si prende cura dell’altro come riesce.

The leisure seeker è il loro vecchio camper anni ’70, quello dei viaggi avventurosi e in libertà.

Un giorno, esasperati dagli assillanti , sebbene amorevoli, controlli di figli e medici, decidono di compiere un viaggio con il vecchio camper , che li porterà a percorrere la East Coast da Boston a Key West, fino alla casa dove visse Ernest Hemingway. Affrontando avventure di ogni tipo, dalle amicizie “on the road” ai brutti incontri, e tra ricordi, complicità e sorprese Ella e John affrontano un viaggio che li porterà molto lontano.

Altro

Paolo Virzì firma il suo primo film girato interamente in lingua inglese e dirige la splendida interpretazione di due grandi artisti, Donald Sutherland e Helen Mirren. In questo film il regista sceglie di raccontarci l’amore, quello che non si riesce a definire a parole ma che emerge dai piccoli gesti dei protagonisti, dai loro racconti, dalle loro complicità, lasciando intuire allo spettatore ciò che l’uno ha cercato e trovato nell’altro, ciò che li ha uniti e ciò che ancora continuano a cercare.
Ed è anche un film sulla rivendicazione di essere se stessi in ogni momento della vita, sulla ribellione verso ciò che gli altri vorrebbero imporre, sulla scelta di vivere di due persone che non conoscono altro modo di farlo se non quello di stare insieme.

In concorso a Venezia 74.

Pubblicato il: venerdì, 19 gennaio, 2018
a cura di: Patrizia Basso